Anniversario della dimostrazione pubblica della lampada ad incandescenza…

the-light-bulb-454167_1280Oggi si celebra il 136° anniversario della dimostrazione pubblica della lampada ad incandescenza da parte di Thomas Edison  anche se Edison venne preceduto con tanto di brevetto in merito dall’inglese Joseph Wilson Swan nel 1878, ed ancor prima di questo venne il tedesco Heinrich Goebel  con la sua lampada nel vuoto e filamento in canna di bambu, e non manca il riferimento italiano in questa scoperta con il torinese Alessandro Cruto.

La lampada ad incandescenza ha rappresentato negli anni della sua storia una presenza fondamentale nell’illuminazione di utenze domestiche e non e di dispositivi elettrici ed elettronici in ogni forma e caratteristica elettrica e questo fino al suo recente declino in virtu’ di una migliore sostituta e meno energivora lampada fluorescente compatta, con non meglio caratteristiche ambientali, a mio avviso molto discutibili.

Ma ora che anche le attuali lampade CFL sono per essere soppiantate dalle recentissime lampade LED, in alcuni casi si rispolvera la vecchia lampada ad incandescenza per scopi didattici e/o per applicazioni ancora utili, con le nuove varianti con lampade alogene, un incrocio fra lampade ad incandescenza e lampade a gas.

Comunque tralasciando gli aspetti didattici delle lampade ad incandescenza ed un eventuale confronto con quelle CFL, quale migliore occasione di questo anniversario per leggersi qualche appunto di storia sulla scoperta che ha fatto epoca e strada all’illuminazione elettrica, il web è colmo di info in proposito.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 94 times, 1 visits today)
No votes yet.
Please wait...
Precedente SCHEMA SINTETICO DI UNA RELAZIONE TECNICA Successivo Concetto di generatore elettrico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.